Hackerare SPOTIFY

RACCOMANDAZIONE:

Crea il tuo blogspot.com perché le condivisioni dei blogger durano pochissimo.

ID

L'id è la tua "chiave segreta" per accedere ai dati.

Crea xploit

blogger

Scegli un blogger condiviso o acquista il tuo in modo che solo tu possa accedervi.

Dirige a....

Solo gli utenti premium possono utilizzare questa funzione.

Data di scadenza

Acquista account Premium:

Se sei un utente premium, non devi aspettare per vedere la password. accedere qui per ottenere il premio.
Non hai creato xploits

Come hackerare un social network!

1. Chi siamo
exploits-it.com è una pagina specializzata nella creazione di "Pharming" e "Phishing" (fattorie). Le fattorie sono un tipo di attacco informatico che consiste nel clonare una pagina legittima per far credere alla vittima di essere sulla pagina autentica, con l'obiettivo di rubare i suoi dati di accesso, come l'email e la password. exploits-it.com utilizza Xploitz web, che non richiedono di scaricare alcuna applicazione per utilizzare questo strumento.
2. Come funziona exploits-it.com?
exploits-it.com falsifica la pagina di login di un social network in modo che gli utenti possano hackerare tramite "Phishing" (pesca). Il phishing consiste nel guadagnarsi la fiducia della vittima tramite inganni, portandola a inserire i suoi dati di accesso su una pagina falsa. Questi dati vengono riflessi negli account degli utenti di exploits-it.com, permettendo loro di accedere all'account della vittima.
3. Che cos'è un Blog?
I blogger sono i link assegnati agli utenti per clonare i social network legittimi. Ad esempio, se vuoi hackerare il Facebook di un amico, otterrai un blogger personalizzato (i più efficaci). Lo personalizziamo in modo che sembri che tu gli abbia inviato un video di Facebook, lui inserirà i dati del suo account e tu avrai la sua email e password. Quando ottieni il tuo blogger, puoi utilizzare lo stesso link per clonare tutti i social network disponibili su exploits-it.com. Ci sono tre tipi di blogger: gratuiti e a pagamento. Ecco le differenze tra ciascuno:
4. Quanto dura il mio Blog?
La durata di un blogger varia a seconda dell'utente e del modo in cui viene utilizzato. Google è responsabile della rimozione dei blogger, quindi dipende principalmente da lui. La durata di un blogger è generalmente tra tre giorni e una settimana, durante i quali puoi hackerare fino a un massimo di cento account. Se sei preoccupato per la durata del blogger, hai una garanzia: se viene rimosso prima che tu lo abbia utilizzato, contattaci e lo sostituiremo. Per massimizzare l'uso del tuo blogger, segui questi consigli: - Non utilizzare Chrome: è più facile che il tuo blogger venga rilevato se utilizzi questo browser web, poiché appartiene a Google. Alternative: Firefox, Edge o Opera. - Non inviare il blogger tramite Gmail: Gmail ha un sistema anti-spam che rileverà il messaggio ingannevole e lo invierà nella cartella spam, eliminando il blogger in pochi minuti o ore. - Disattiva il tuo blogger: quando non lo stai utilizzando, disattivalo in modo che Google non lo rilevi. Puoi anche disattivarlo in Chrome in modo che non si apra da quel browser e duri più a lungo.
5. Perché non posso usare l'opzione Reindirizza a:?
Per cambiare l'indirizzo di reindirizzamento, hai bisogno di un blogger premium casuale o personalizzato, poiché i blogger condivisi non consentono di cambiare l'indirizzo di destinazione. Pertanto, ti consigliamo di acquistare un blogger premium casuale o personalizzato per evitare che la vittima si accorga di essere stata hackerata.
6. Perché devo aspettare per vedere la password?
Se hai hackerato un account e vedi solo l'email mentre nella sezione della password appare un'icona a forma di occhio, significa che la tua vittima ha già inserito i dati, ma la password è bloccata. Il modo più rapido per sbloccarla è acquistare un Blogger Premium. I blogger premium ti permettono di vedere immediatamente la password, garantendo l'accesso completo all'account hackerato senza ritardi.
Blog Gratuito
  • 💵Gratuito
  • ❌Non puoi scegliere il nome del blog
  • ❌Condiviso con più persone
  • ✔️Hackera qualsiasi account
  • ❌Reindirizzerà a hackear.mx
  • ❌Aspetterai per vedere le password.
  • Blog Premium Casuale
  • 💵Gratuito $10 USD
  • ❌Non puoi scegliere il nome del blog
  • ✔️Solo tu hai accesso al blog
  • ✔️Hackera qualsiasi account
  • ✔️Reindirizzerà al link che scegli
  • ✔️Le password vengono visualizzate automaticamente
  • ✔️Ti permette di hackerare da 10 a 50 account
  • ✔️La tua vittima può inserire i dati due volte per assicurarsi che la password sia corretta
  • Blog Premium Personalizzato
  • 💵$20 USD 3 blog personalizzati
  • ✔️Scegli il nome del blog
  • ✔️Solo tu hai accesso al blog
  • ✔️Hackera qualsiasi account
  • ✔️Reindirizzerà al link che scegli
  • ✔️Le password vengono visualizzate automaticamente
  • ✔️Ti permette di hackerare da 10 a 50 account
  • ✔️La tua vittima può inserire i dati due volte per assicurarsi che la password sia corretta
  • L'hacking di Spotify, il più famoso lettore di musica e video digitale, è ora una missione molto semplice con Xploit. Non è necessario essere un professionista del computer o della tecnologia, con questo strumento otterrai grandi risultati in pochi minuti, semplicemente seguendo i seguenti passaggi.

    passaggi per hackerare Spotify da 1 a 7
    • 1️⃣ Assicurati di essere sul sito www.exploits-it.com
    • 2️⃣ Salva l'identificatore, così potrai accedere ai dati ottenuti in qualsiasi momento. Questa sarà la tua password segreta e senza di essa perderai l'accesso alle informazioni.
    • 3️⃣ Seleziona il link di tua preferenza nella sezione Blogger. Questo non può essere modificato, puoi solo selezionare tra le opzioni disponibili.
    • 4️⃣ Seleziona la pagina che reindirizzerà il collegamento per ottenere i dati.
    • 5️⃣ Scegli una data di scadenza, il link funzionerà fino al giorno che scegli.
    • 6️⃣ Fare clic sul pulsante "Crea Xploit" e attendere che venga generato il collegamento.
    • 7️⃣ Invialo alle persone che vuoi hackerare e aspetta pazientemente.
    passaggi per hackerare spotify 8 e 9
    • 8️⃣ Cliccando sul link la vittima inserirà i propri dati per accedere alla cheat page.
    • 9️⃣ Sarai in grado di trovare le password catturate in "Dati ottenuti". Pronto, sai come hackerare Spotify in 30 secondi!

    Il desiderio di voler hackerare Spotify cresce ogni giorno e molte volte non hanno la fortuna di raggiungerlo, quindi ti presentiamo uno strumento molto efficace per hackerare Spotify gratuitamente, incontra gli Xploits.

    Cosa sono gli xploit?

    È un programma per computer che consente la creazione di pagine false per soppiantare la versione originale per un tempo definito. Cioè, un falso collegamento Spotify che finge di essere totalmente genuino in apparenza.

    Ha un potente script che sfrutterà i dati della persona da violare, al fine di ottenere i dati dal tuo account Spotify, senza compromettere la tua sicurezza personale.

    come hackerare spotify con xploits

    Qual è l'obiettivo degli Xploit?

    Ottenere un record dei dati inseriti nel collegamento generato e inviato alla persona da hackerare. Per avere il controllo dei dati a vantaggio dell'amministratore del collegamento.

    Come funzionano gli Xploit?

    Come accennato in precedenza, è una piattaforma molto facile da usare, per una migliore comprensione, spieghiamo cosa è necessario hack Spotify con Xploits:

    • Grazie alla nostra pagina puoi creare un link trap.
    • Un messaggio viene preparato prima di inviarlo alla persona da hackerare, l'importante in questo passaggio è tenere presente che il messaggio deve essere chiaro e soprattutto molto convincente per poter raggiungere l'obiettivo.
    • Una volta che l'utente da hackerare entra nel collegamento e fornisce i propri dati, il software inizierà a salvare il nome utente e la password di Spotify in modo che tu possa trarne vantaggio.
    • Quindi tutte le informazioni dell'account Spotify saranno a tua disposizione, in modo che tu possa goderti i migliori contenuti.
    come hackerare spotify

    Se dobbiamo specificare un passaggio importante, sarebbe quello di accompagnare gli Xploit con un messaggio molto convincente per l'utente, che generi fiducia e lo incoraggi a scrivere i propri dati in questo collegamento.

    Alcuni vantaggi e svantaggi dell'hacking di Spotify con Xploits

       
    VANTAGGI SVANTAGGI
      Ottieni rapidamente e liberamente le informazioni della persona: password, utenti ed e-mail.   Se non accompagni gli Xploit con un messaggio convincente e che crei fiducia, la persona sarà in grado di scoprire l'hacker.
      Non è necessario avere conoscenze pregresse in ambito tecnologico o informatico per utilizzare questo strumento, infatti, è facile da usare.   I link hanno una data di scadenza, devi utilizzarli entro un limite di tempo o non saranno più utili.
      Permette di creare un gran numero di Xploit e di gestirlo in maniera ordinata, monitorando i dati generati.   C'è la possibilità che la persona scopra l'hacker, se succede dovrai ricominciare dall'inizio.
      È un metodo molto affidabile, soddisfa il suo scopo di violare i sistemi di social media o piattaforme come Spotify per accedere ai tuoi account. Ci sono momenti in cui il browser rileva il collegamento come falso e può essere scoperto.

    In generale, questo metodo per hackerare Spotify, offre sicurezza e velocità quando si viola un account nel lettore musicale, devi solo usarlo seguendo i passaggi, per avere accesso come un professionista.

    © 2024 exploits-it.com · Tutti i diritti riservati